cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

lunedì 16 gennaio 2012

Torta Paradiso

Qualche giorno fa avevo comprato la panna pensando di preparare una cioccolata calda con panna appunto, domenica pomeriggio. Ma i programmi sono saltati e quella panna era ancora lì. Così ieri sera, mentre preparavo la cena, ho deciso di preparare un dolce che va bene per la colazione, per il caffè di metà mattina, per il té del pomeriggio!
E' la fantastica Torta Paradiso. La faccio spesso, ma non ho mai pensato di fare le foto. Invece stamattina le ho fatte per i miei lettori e condivido con voi anche la ricetta.


Ingredienti:

100 gr di fecola di patate
50 gr di frumina
3 uova fresche
150 di zucchero
150 di burro
1 bustina di lievito 

per la farcia:
200 gr di panna fresca
1 cucchiaino di miele millefiori


Procedimento
Mettere il burro in un pentolino e farlo a sciogliere a fiamma bassa. Quando si sarà sciolto lasciate raffreddare. Nel frattempo accendete il forno a 180°, statico.
Quindi separate i tuorli dagli albumi. Anche in questo caso utilizzo il Bimby e procedo così. Inserisco la farfalla sulle lame e metto gli albumi nel boccale insieme ad un pizzico di sale: 3', vel. 3-4. Se le uova fossero fredde di frigo, mettere 1', 37°, vel. 3-4, poi procedere senza reinserire la temperatura.
Quando gli albumi saranno montati a neve ferma toglierli delicatamente dal boccale e tenerle da parte in frigo. Togliere la farfalla e senza lavare il boccale inserire i tuorli e lo zucchero: 3' vel. 3. Inserire quindi le farine: 1' vel. 2-3 e con le lame in movimento versare dal foro il burro sciolto e freddo. 
Quando sarà ben amalgamato aggiungere il lievito. Quindi aggiungere gli albumi e lavorarli delicatamente con una spatola, evitando di smontarli. Versare in una tortiera diametro 20-22 e infornare a 170-180° per 35-40'. Farla raffreddare completamente. 

Montare la panna: inserire sulle lame la farfalla, versare la panna - meglio se tenuta in freezer 10': 1-2', vel. 3-4. Mentre le lame sono in movimento far colare dall'alto il miele. 
Quando la torta sarà fredda, tagliarla a metà nel senso orizzontale e farcirla con la panna. Decorare con zucchero a velo. Tenere la torta in frigo, coperta. 


Anche se questa volta ho deciso di utilizzare uno stampo a ciambella, normalmente la preparo in uno stampo normalissimo da torta. 
Per una versione Gluten Free utilizzare solo fecola di patate.


Buona settimana!  


  

2 commenti:

  1. ci sono dei passaggi che nn si capisce...mi faro guidare dall intuito... devo provarla...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao. Se mi dici dove non ti è chiaro posso darti delucidazioni volentieri. Fammi sapere!:-)

      Elimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...