cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

domenica 22 aprile 2012

Coppe di fragole e mascarpone

Bentrovati! 
La mia assenza dal blog è stata quasi necessaria, 
per staccare un po' e ricaricarmi.
Nel frattempo ho già tante nuove idee da condividere con voi:-)
Visto che il "rientro" cade di domenica, 
vi lancio l'idea per un dessert, spesso inevitabile in questo giorno. 
Sono certa che anche commensali - grandi e piccini - apprezzeranno. 
Come già avrete capito, sono molto rigida sulle stagionalità. Personalmente non le comprerei ancora le fragole. Quelle che crescono all'aperto sono di gran lunga più buone, ma.... mia mamma il giorno prima di Pasqua è tornata a casa con una cassetta di fragole e bisognava farci qualcosa... 
di certo non si potevano sprecare.

Così pensa ripensa.... ho riadattato la mia crema di mascarpone - che faccio da 25 anni, sempre molto gradita - alle nostre fragoline. 


Ingredienti per 12 coppette (come in foto):

5 uova
500 gr mascarpone
12 cucchiai rasi di zucchero
3-4 vaschette di fragole
6 savoiardi freschi
12 fragole lasciate intere, di dimensioni simili
12 ciuffi di menta
zucchero a velo
1 cucchiaio di malvasia

Esecuzione:

Lavare la quantità di fragole delle 3 vaschette, togliere il picciolo e procedere per tagliarli a pezzetti piccoli, meglio se simili di misura. Porle in una ciotola, aggiungere due cucchiai rasi di zucchero del totale e lasciarle a perdere il succo per almeno 3-4h, senza riporle in frigo, almeno durante la prima ora. 

Nel frattempo preparare la crema di mascarpone. Separare i bianchi dai rossi d'uovo. Aggiungere ai rossi lo zucchero rimanente (10 cucchiai rasi) e sbattere almeno per 3-4 minuti. Io lo faccio nel Bimby: 3-4', antiorario, vel. 3-4.
Aggiungere quindi il mascarpone e amalgamare finché non avrete ottenuto una crema liscia e priva di grumi. 
Montare a neve gli albumi e aggiungerli delicatamente alla crema di mascarpone. 

Quando le fragole saranno pronte, metterne qualche cucchiaiata sul fondo di ogni coppa o bicchiere, tenendo il succo da parte.

Posizionare quindi in ogni coppetta mezzo savoiardo spezzato e inzupparlo leggermente con il succo di fragola a cui avrete aggiunto la malvasia. 



Quindi coprite con la crema di mascarpone, 
decorate a piacere con le fragole intere tagliate a spicchi 
e con qualche fogliolina di menta.
Spolverate con zucchero a velo a piacere.

Il risultato è stato strepitoso ed è sembrato surreale il silenzio calato a tavola appena assaggiata la coppa. 
Nessuno parlava: era divina!:-) 



Con questa ricetta partecipo con molto piacere al contest dedicato alle fragole (tra i miei frutti preferiti) "Fragole a colazione" ideato da Dani di Cucina Libri & Gatti.


Vi auguro una serena domenica.
Alla prossima.





4 commenti:

  1. Un dessert perfetto per una domenica primaverile, fresco e goloso. E .. hai ragione, le fragole che sto comprando in questo periodo non sono granchè saporite. Ciao, buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca. Cosa non darei per poter mangiare in questo momento una delle tue coppe!!!!
    Grazie mille per aver partecipato al mio contest ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, per i complimenti e per aver ideato questo golosissimo contest!:-)

      Elimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...