cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

lunedì 16 gennaio 2012

Dado Vegetale

Non so da dove mi leggete, ma qui ad Albano fa piuttosto freddo, anche se è bello! E quando fa così freddo cosa c'è di meglio di un brodino caldo la sera, soprattutto se siamo un po raffreddati o abbiamo un po di mal di gola? E se preparassi un po di dado vegetale per averlo sempre pronto? Preparato in casa vi assicuro che sa proprio di buono, non ci sono additivi di nessun tipo e serve per il brodino, ma anche per utilizzarlo al posto del sale nei sughi, nei risotti.... Va bene, lo preparo, anzi... l'ho preparato! 


Vi lascio subito la ricetta, che è quella che trovate sul libro base del Bimby, "Io e il mio Bimby". 
Ingredienti:
150 gr di sedano a pezzetti
100 gr di carote a pezzetti 
100 gr di cipolle in quarti
50 gr di pomodori a pezzetti
70 gr di zucchine - d'inverno metto la zucca
1 spicchio d'aglio
1 foglia di allora a piacere
poche foglie di basilico, salvia e rosmarino
1 ciuffo di prezzemolo
300 gr di sale grosso
1 cucchiaio di olio evo
30 gr di vino bianco rosso
50 gr di parmigiano grattugiato (a piacere)


Il procedimento va da sx a dx e poi in basso
Esecuzione

Mettere nel boccale tutte le verdure, tritare: 10 sec. vel.7. Unire il sale, l'olio e il vino. Cuocere: 20', temp. Varoma, vel. 2 tenendo il misurino inclinato; a cottura ultimata aggiungere il parmigiano e portare lentamente a vel. 6. Successivamente omogeneizzare, portando lentamente a vel 10 e poi continuare per 40-50". Se necessario, addensare ulteriormente il dado a Varoma per il tempo necessario a vel. 2. 
Il dado deve risultare granuloso, ma considerate che quando si raffredda si asciuga un po'. 

Provatelo: no ne vorrete più fare a meno! 






2 commenti:

  1. * Ti ho scoperta per caso e ti metto subito tra i blog che seguo per non perderti d'occhio perchè ho visto delle cose interessantissime.
    Mi ha molto incuriosita questo tuo dado vegetale che proverò alla mia maniera perchè non ho un Bimby... ma una volta fatto quanto dura?
    lo conservi in mini porzioni in frezeer?
    Tante gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  2. ciao NonnAnna, grazie per i complimenti. Si conserva in frigo anche 3-4 mesi. Dipende da quanto ne utilizzi. Di solito ne congelo metà e quando finisco il primo barattolo, scongelo l'altro! Fammi sapere, anche se sarà dura prepararlo senza bimby: devi comunque omogeneizzare e far evaporare tutta la parte acquosa. Tienimi informata!:-)

    RispondiElimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...