cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

domenica 28 ottobre 2012

Pane dolce del Sabato



Era da tanto che cercavo di partecipare alle MTChallange ideato da Menù Turistico e finalmente stavolta, anche se solo all'ultimo momento, ce l'ho fatta!

Mi piaceva molto l'idea di preparare il pane dolce del sabato, come da tradizione ebraica, anche se per noi è diventato quello della domenica, con grande soddisfazione dei nostri ospiti. 

Ho seguito la ricetta come indicata da Eleonora, che riporto qui per comodità. Le due trecce sono state farcite diversamente e gli ingredienti sono già inseriti nella lista sotto. 

Ingredienti:
500 gr di farina 0
2 uova medie
100 gr di zucchero
20 gr di lievito di birra
125 ml acqua tiepida
125 ml di olio evo
10 gr di sale
1 cucchiaio di uva passa
1 cucchiaio di rum
1 mela grande
1 cucchiaio di pinoli
cannella in polvere
5 chiodi di garofano
100 gr di cioccolata fondente
poca farina di cocco

per spennellare:
1 tuorlo d'uovo
1 cucchiaio d'acqua 
semi di sesamo e di papavero

Setacciare la farina. 
Io procedo col Bimby, visto che a mano non sono per niente brava con i lievitati. 
Quindi metto nel Bimby l'acqua e la porto a temperatura ambiente: 1', 37°, vel. soft. 
Aggiungo un cucchiaino di zucchero e il lievito: 10'' vel. 3-4. 
Far riposare una decina di minuti fino a far formare la schiuma.
 Unire lo zucchero, la farina e il sale: 1', Spiga. 
Reimpostare 5' a vel. Spiga e con le lame in movimento aggiungere l'olio a filo e quando sarà completamente assorbito aggiungere le uova uno per volta. 
Lavorare l'impasto fino a che non si stacca dalle pareti, lasciandola pulita. Io ho avuto bisogno di aggiungere dell'altra farina per ottenere questo risultato. Nel caso vi consiglio di aggiungerla poco per volta in base alla necessità.

Lasciare lievitare l'impasto per un paio d'ore. 
Quindi riprenderlo, sgonfiarlo, dividerlo in due panetti, e ciascun panetto in 3 panetti. 

Stendere su un piano infarinato i tre panetti formando delle strisce lunghe almeno 50 cm e larghe 10-15 cm. Farcirle a piacere. 


  
Le mie sono state farcite una con purea di mela - 1 mela sbucciata, frullata grossolanamente insieme ad un cucchiaino di zucchero - 1 cucchiaio di uva passa fatta rinvenire per 10 minuti in un cucchiaio di rum e due cucchiai d'acqua, 1 cucchiaio di pinoli tritati grossolanamente, una spolverata di cannella e chiodi di garofano pestati freschi. 


La seconda con cioccolata fondente tritata grossolanamente e una spolverata di farina di cocco. 


Dopo aver chiuso le singole strisce farcite, intrecciarle, poggiarle su una teglia unta leggermente d'olio, e lasciar lievitare per altre due ore. Quindi accendere il forno a 200° e nel frattempo spennellare le due trecce con il tuorlo e l'acqua. Spolverare con i semi che si preferiscono - in questo caso sesamo e semi di papaveri, ma possono essere di zucca o altro, e infornare per 20-25'. 

Questo pane dolce è davvero ottimo. 
Noi l'abbiamo degustato con un buona cioccolata calda, inaugurando con le temperature invernali di oggi - attese si, ma improvvise - le domeniche pomeriggio passate a "coccolarci"!

Grazie ancora a Eleonora di Burro e Miele per aver proposto questa ricetta per il contest MTChallange di Ottobre 2012 ideato da Menù Turistico



4 commenti:

  1. Benvenuta Maria Luisa! bell'ingresso il tuo con due pani dolci golosi e soffici come richiede la sfida di questo mese. Grazie per esserti unita a noi :-)
    Dani

    RispondiElimina
  2. Che ripieni spettacolari e che belle queste trecce! Carissima, hai dato proprio il meglio eh..! :D Complimenti, di tutto cuore! :) Un abbraccio grande e passa una settimana piacevole...! :)

    RispondiElimina
  3. Applauso!!!! sai che io stimo moltissimo chi riesce a partecipare alle sfide dell'mtc. Le trovo sempre molto impegnative. Tu sei riuscita a realizzare un pane magnifico! brava

    RispondiElimina
  4. Complimenti per queste meravigliose e invitantissime trecce!!! Bravissima!!!! Baci e felice serata

    RispondiElimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...