cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

sabato 9 febbraio 2013

Brioche come quelle del bar, ovvero "tuppi" al cioccolato



Quando alcuni mesi fa sono finita sul blog di "Le Petrin" e ho visto queste brioche ho salvato subito il link in una mail e ho scritto: 
"Ricetta da provare!". 
Poi è arrivata l'estate, il forno non era contemplabile, 
e poi e poi quasi me ne ero scordata.......
Il freddo di questi giorni mi restituisce invece voglia di cose sfiziose, cioccolatose. E così, in mezzo a tutte le preparazioni fatte in occasione della festa di compleanno di Alessandro - che sarà tra poco - mi sono ricordata proprio di queste e ho deciso che era proprio l'occasione giusta per provarle! 
Ora, l'occasione giusta non so' - sono due giorni che vivo in cucina - ma qualche ora in più o in meno che cambia? 

E così finalmente "ho provato" 
e sono veramente entusiasta del risultato! 
Giudicate da voi!:-) 


La ricetta la trovate qui, ma per comodità vi trascrivo ingredienti e procedimento col Bimby - così come l'ho fatta:-)

Ingredienti:
per la pasta brioche
225 gr di manitoba (io Lo Conte)
225 gr di farina 00 (io Bio Vivi Verde Coop)
da 80 a 100 gr di zucchero
1 uovo
200 di latte
1/2 bustina di lievito secco
75 gr di burro 
mezzo cucchiaino di sale

per la pasta al cioccolato
45 gr di albume
30 gr di farina 00
60 di zucchero
120 di latte
28-30 gr di cacao amaro
15 gr di burro

Ho proceduto così:
mettere nel boccale del Bimby il latte e portarlo a 50°. 
Occorreranno circa 2'. 
Aggiungere l'uovo, lo zucchero, il lievito, le farine e il sale: impastare 2' vel. spiga. Pesare il burro. Continuare ad impastare: 5' vel. spiga. 
Dal foro aggiungere a pezzetti il burro, 
e aggiungerne dell'altro man mano che l'avrà assorbito. 
Se l'impasto fa fatica ad essere lavorato, aggiungete pochissima farina, circa mezzo cucchiaio. 
Mettete quindi l'impasto in una ciotola e ponetelo a lievitare per circa 2h, quando dovrebbe aver più che raddoppiato il suo volume. 
Nel frattempo preparate la farcia al cioccolato. 
Ponete il latte nel boccale del Bimby: 2', 90° vel. soft. 
Aggiungere il cacao amalgamare: pochi secondi, vel. 2-3. 
Mettete una ciotola sul boccale chiuso del Bimby, tarate la bilancia e pesate l'albume a cui aggiungerete farina e zucchero. 
Lavorare qualche minuto con un cucchiaio di legno, quindi aggiungere al latte e cacao e cuocere: 5', 90°, vel. 4.
A fine cottura aggiungete il burro, ponete in una ciotola e lasciate raffreddare. Questo si può preparare prima e tenere in frigo. 

Passate le due ore stendete in un rettangolo l'impasto, spalmate al centro la crema di cioccolata, chiudete ripiegando le parti esterne verso il centro. Stendete con il mattarello. 
Quindi ripiegate verso il centro le due parti laterali senza farle accavallare e quindi ripiegate a libro. 
Stendete ancora in un rettangolo piuttosto sottile, arrotolate e, con un coltello affilato tagliate delle rotelle spesse almeno due cm. 
Ponetele distanziate l'una dall'altra su una teglia e 
lasciate rilievitare ancora 45' nel forno spento. 
Infornate a 180° per 15-20'. 

Deliziose... 

Alla prossima!
Maria Luisa:-) 






7 commenti:

  1. Ciao Maria Luisa! Che bonta':))
    Mia suocera pure ha il bimby e proverò questa ricetta grazie a te!
    Buon we di carnevale !

    RispondiElimina
  2. Mari che spettacolo... mi si sono illuminati gli occhi credimi!! Sei stata bravissima tesoro! Chissà che profumino e che gusto unico...<3 <3 Un abbraccio forte e con tanto tanto affetto <3

    RispondiElimina
  3. Ciao mi sono appena unita al tuo blog passa nel mio c'è un regalino per te ^_^
    http://www.incucinaconombretta.blogspot.it/2013/02/liebster-award.html

    RispondiElimina
  4. Ciao Maria Luisa credo che con il tuo bel blog tu ti sia meritata un altro regalino passa a trovarmi^_^

    http://incucinaconombretta.blogspot.it/2013/02/premio-sunshine-award.html

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che belle e sicuramente buone...quelle al bar qui vicino non hanno mica questo aspetto!!!
    Adesso ci starebbe benissimo.
    Alice

    RispondiElimina
  6. Favolosa!! La ricetta... e favoloso tutto il tuo bel blog Maria Luisa!!! Mi sono unita ai tuoi lettori fissi, così da non perdermi le tue prossime realizzazioni!

    RispondiElimina
  7. www.lamiacucinafatata.it11 ottobre 2013 17:02

    molto ma molto interessante.....la proverò di sicuro.......

    RispondiElimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...