cos'è casa mia?

cos'è casa mia?

giovedì 31 gennaio 2013

Tiramisù all'arancia e tanti auguri... a me!


Come vola il tempo... o forse no! 
365 gg dall'ultimo compleanno e.... sembra che le cose non cambiano mai! Invece no, i bambini crescono, noi invecchiamo!:-) e in un anno di cose ne abbiamo fatte. 
Fare resoconti spesso porta a rimuginare su occasioni perse, chance che non hai avuto, sogni che non si sono realizzati... poi metti il punto e ricominci a sognare nuovi sogni, a sperare in nuove occasioni. Ecco, in fondo questa sono io!:-) 

Sempre molto ottimista, anche quando accade qualcosa di negativo. Perchè la vita non si ferma in un attimo, e quando ci si sofferma a fissare troppo un singolo punto, non ci accorgiamo che c'è un mondo che gira intorno. E se quel punto che brillava comincia ad oscurarsi allora è il momento di alzare la testa e guardarsi intorno, vedere che c'è tanto altro. E forse quel punto si è oscurato proprio per darci l'opportunità di scoprire ciò che altrimenti ci saremmo persi. 




E questo dolce l'ho pensato così. 
Volevo fare qualcosa che mi rappresentasse, che mi assomigliasse. 
Per questo ho fatto un tiramisù. 
Perché? Perchè è un dolce che preparo da quando avevo 15 anni, sempre con mia grande soddisfazione, nonchè di chiunque l'abbia assaggiato. 
Di tiramisù ne ho assaggiati tanti: ma questa ricetta, fornitami da una signora di Messina appunto moltissimi anni fa, non la cambio... e se la provate anche voi mi darete ragione, ne sono certa!:-) 

Stavolta però ho messo del mio. 

Mi era venuta voglia di fare il tiramisù all'arancia. Ho vagato qualche giorno su internet, ma non ho trovato nulla che mi convincesse. Però qualcuno l'ha fatto quindi come idea non era male. Quindi procedo!:-)





Ingredienti come qui, ma vi riporto per comodità:


5 uova freschissime

130 gr di zucchero
500 gr di mascarpone
la scorza di 1 arancia
50 gr di acqua
1 confezione di pavesini

cacao amaro 
cioccolata fondente


per la bagna

300 gr di spremuta fresca di arance (io Contadini per passione)
5 cucchiai di Passito Liquoroso di Pantelleria

per le decorazioni


pasta frolla come qui

coloranti per alimenti


Procedo, in parte col Bimby.

Mettere nel boccale del Bimby lo zucchero e la scorza dell'arancia, lavata e asciugata. Polverizzare 10'' vel. 8-9. Trasferire lo zucchero aromatizzato all'arancia in un pentolino, aggiungere l'acqua e portare ad ebollizione. 
Nel frattempo dividere i tuorli dagli albumi. Mettere i tuorli nel boccale del Bimby dove avrete inserito anche la farfalla e gli albumi in un contenitore che possa poi contenere anche il resto degli ingredienti. Montare i tuorli per un paio di minuti a vel. 2-3. 
Nel frattempo lo zucchero avrà cominciato a schiumare. Lasciate cuocere qualche minuto e con le lame in movimento aggiungete ai tuorli versando a filo dal foro del coperchio. Continuate a montare finchè i tuorli non diventano bianchi e schiumosi. 
A questo punto mettete il mascarpone in un contenitore, lavoratelo brevemente con una forchetta, quindi aggiungetelo ai tuorli e amalgamate a vel. 4. 
Montate a parte gli albumi con un pizzico di sale. Quando saranno ben montati - cioè girando sotto sopra il contenitore gli albumi non scivolano giù - come per magia resistono alla forza di gravità!:-) - riprendete i rossi con il mascarpone e versando lateralmente, un po' per volta, amalgamate delicatamente per evitare di smontare gli albumi, aiutandovi con un cucchiaio di legno con movimenti dal basso verso l'alto. 
Quando la crema risulterà liscia e senza grumi è pronta. Ponetela in frigo almeno 15'. 
Preparate adesso la bagna. Fate la spremuta di due o tre arance - dipende da quanto sono grandi e da quanto sono succose. 
Mettete la spremuta in una ciotolina adatta a mettere dentro i pavesini per inzupparli. Aggiungete il passito e mescolate. 
Prendete il contenitore in cui preparete il dolce. 
Mettete i pavesini dentro la spremuta per qualche secondo e formate uno uno strato di biscotti. Coprite con uno strato di crema al mascarpone, spolverate con cacao e ricoprite con cioccolato fondente - io l'ho grattugiato nel Bimby.
Procedete così fino a fare un massimo di 3 strati. 
Ho tenuto il dolce in frigo a riposare - dopo qualche giorno è più buono. Ho preparato i biscotti come qui, ma qualche settimana fa, per caso, mi era venuta voglia di sperimentare la frolla colorata. 
Allora ho voluto riprovare meglio qui e altre cose vi posterò nei prossimi giorni. 
Ho creato il disegno su carta da forno e ritagliata sulla pasta frolla. Colorata una parte della pasta frolla con coloranti alimentari in polvere e creati i disegnini sopra, quindi infornati. 



Così in questo dolce e in questa decorazione ci sono io, almeno per come mi sento di essere arrivata all'età indicata nell'angolino in alto a destra!:-) 
Se fossi un dolce sarei un tiramisù: normalmente ottimista e sempre pronta ad aiutare chi ha bisogno di una mano; bisogna che sia sempre convinta di quello che faccio, per questo come la crema del tiramisù le uova devono essere freschissime, meglio del contadino e devono essere montate bene. Se sbagli un passaggio, se non mi convinco, di risultati buoni no ne vengono fuori! 
E poi la cioccolata - in tavolette o in cacao - che meglio mi riconosce in quella fondente. Quella più vicina al sapore della bacca originale, quella più vera. Non sempre questa parte del mio carattere è apprezzata... ma in fondo una cioccolata fondente difficilmente può essere una barretta di cioccolata al latte!:-) O la apprezzi o nada! 
E bisogna avere molta pazienza a trattare con me... non cedo ai compromessi... avete presente quando sbagliate la cottura per fondere la cioccolata? Ecco, così io sono!:-) 
Poi possiamo decidere se dentro la cioccolata ci vogliamo la cannella o la scorza dell'aranzia, lo zenzero o il peperoncino... sono pronta sempre per qualsiasi avventura mi stuzzichi, purché sia pensata, ci sia una passione dietro che porti a nuove scoperte, a nuovi orizzonti, a nuove emozioni! 
La presenza dell'arancia manco a dirlo, rappresenta il mio lato "siculo", ma rispetto al caffè da a questo dolce un sapore molto delicato e si presta anche per essere consumato dai bambini - almeno i miei hanno apprezzato. 

Ultimo e non ultimo: questo dolce così composto sa di Fiesta, unica merendina industriale per cui ogni tanto trovo giusto farsi male:-)

Anche con questo dolce partecipo al contest "Dolci agrumati" ideato da "Una fetta di Paradiso


nonché al contest "se io fossi..." ideato da Annarita di "Il bosco di alici" in collaborazione con Toni Brancatisano


Alla prossima!
Maria Luisa:-) 





19 commenti:

  1. Tesoro bellissimo.. un dolce stupendo come stupenda sei tu. Si, proprio così mi ti immaginavo, dolce, tenera ma forte. Caparbia, decisa e sempre piena d'amore per chiunque ne abbia bisogno! AUGURI STELLINA.. che il tuo cielo possa essere sempre luminoso e speranzoso, che tu possa sempre avere 'un sogno in più'.. perchè non importa quanti ne cambi, quanti ne realizzi.. continua a navigare tesoro.. e la strada si farà da se! Un abbraccio e complimenti! <3 TVB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely! Non si potrebbe desiderare un commento più bello, nè auguri più adeguati al mio temperamento. Sei grande!:-)

      Elimina
  2. Che buono questo tiramisù, complimenti! E tantissimi auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero ottimo! Grazie per gli auguri!:-)

      Elimina
  3. Ciao cara è bello che tu abbia scelto questo dolce per rappresentarti e per festeggiarti! Mai scelta sembra più azzeccata! Complimenti e mille auguri
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, stavolta ho seguito i miei desideri... e sono anche molto contenta del risultato!:-)

      Elimina
  4. Tanti, tantissimi auguri! Hai festeggiato degnamente con il RE dei dolci (nonché il mio preferito). E questa versione agli agrumi deve essere ancora piu' buona! Ti auguro di cuore il meglio dall'anno che inizia......Un grosso abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto delicata direi!:-) Le arance naturalmente devono essere dolci e di buona qualità. Grazie! Anche tu hai festeggiato o festeggerai a breve. Mi sembra di ricordare che condividiamo il segno zodiacale! baci e grazie!:-)

      Elimina
  5. Tantissimi auguri di cuore!!!! bellissima decorazione per questo tiramisù....è un piacere leggerti e scoprire anche qualcosa di te....sei una bella persona!!! baci

    RispondiElimina
  6. Grazie Maria Luisa per esserti raccontata in questo post con schiettezza. In questo modo parlando un pò di te hai dato modo a chi ti legge di farti conoscere un pò meglio. Perciò piacere di conoscerti, ammiro chi è ottimista perchè io non lo sono e il sorriso solare di chi guarda alla vita con gioia mi piace molto. Complimenti per il tiramisù che adoro in ogni versione ma non ho mai assaggiato all'arancia. Brava.

    RispondiElimina
  7. Splendida descrizione di te e complimenti per il dolce. Ti inserisco subitissimo!
    Grazie e buona serata.
    Vale

    RispondiElimina
  8. ...ah e tantissimi auguri tesoro!
    Vale
    sbaciuz!

    RispondiElimina
  9. Ciao sono Lia e per caso sono arrivata fin qui...il tiramisù è un dolce favoloso che quando inizi a mangiare .....puoi solo continuare senza smettere mai ,, questa ricetta è favolosa con le arance ed il passito deve essere ottimo ..lo voglio fare pure io perchè la ricetta classica ormai l'ho provata non so quante volte....complimenti per il tuo dolce e per le bellissime decorazioni e ovviamente TANTI AUGURI! Ciao Lia

    RispondiElimina
  10. Anche se in ritardo: tantissimi auguri!!! Bellissimo questo tiramisù, non conoscevo la versione all'arancia di questo dolce golosissimo... e che dire della decorazione? Simpaticissima! Ancora tanti , tantissimi auguri, a presto!

    RispondiElimina
  11. ciao Marialuisa sono una tua nuova lettrice, bello il tuo tiramisù...Mi piace il tuo ottimismo, siamo molto simili e hai molta autoironia!
    passa a trovarmi quando vuoi!
    www.dolcementeinventando.com

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Auguri!!!
    Fantastico tiramisù e pensieri stupendi.
    Complimenti!

    RispondiElimina
  14. oh mannaggia...anche se in ritardo ti auguro un mondo di bene!
    mi piace il tuo ottimismo...continua sempre così, anch'io la penso come te!
    e questo tiramisù all'arancia dev'essere una delizia unica!
    bacioni grandi

    RispondiElimina
  15. originale questa versione del tiramisù!

    RispondiElimina

Potrebbe anche interessarti...

Si è verificato un errore nel gadget
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...